Sousa ha fretta, Pradè no

Paulo Sousa prima della sosta è stato chiaro e ha chiesto un mercato veloce e immediato con i nuovi acquisti pronti all’uso nel minor tempo possibile. Dunque il portoghese ha fretta perché prima avrà i nuovi calciatori e meno tempo dovrà impiegare per farli adattare al gioco della Fiorentina. Dall’altra parte, però, ci sono gli uomini mercato viola che sanno benissimo che con la fretta, soprattutto a gennaio, non si va da nessuna parte. Così tante situazioni, come Lisandro Lopez o Papu Gomez sono in standby, in attesa di un’apertura rispettivamente da Benfica e Atalanta. Insomma non sarà un mercato facile per la Fiorentina ma Sousa ha fretta e chiede ai suoi dirigenti di stringere i tempi, vedremo cosa riuscirà a fare Pradè in questi giorni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

15 commenti

  1. Signori mi hanno detto che quest’anno la fiorentina non ha soldi e i DV non li possono mettere!!!
    O si prende qualcuno con il riscatto a giugno di modo che si può vendere per poi pagare o non arriva nessuno!!!
    Forza Viola

  2. mastro geppetto

    A me prade’ non e’ mai piaciuto e mai mi piacerà….
    Si ascolta l’allenatore se si vuole vincere, no che ci si frega in ca@@o e si fa come ci pare.
    La verità? Con i soldi che mettono i dellaballe non e’ facile fare il mercato x nessuno, anche per i + bravi..quindi figuriamoci gli incapaci come prade’.

  3. Sousa pensi anche al campo però. A Palermo bisogna vincere. Il mercato prima si chiude in senso positivo e meglio è, ma non dimenticarsi che abbiamo anche delle partite da preparare.

  4. vivalafi orentina

    Non è vero che Prade fa cavolate, Prade deve fare miracoli con nulla, non ha badget , succedeva ad anche con corvino, ricordate le sue metafore?

  5. ONESTAMENTE,ANCHE IO PENSAVO,DOPO GLI ERRORI COMMESSI IN ESTATE,IN UN MERCATO PIù VELOCE E CON IDEE PIù CHIARE.SPERO DI ESSERE SMENTITO IL PRIMA POSSIBILE

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*