Sousa: “Ho sbagliato qualcosa anche io, ma credo ancora nel terzo posto. Tra Roma e Inter tifo per il calcio. Su Rossi e Benalouane…”

Paulo Sousa Primo Piano

Il tecnico della Fiorentina Paulo Sousa ha parlato a margine della cerimonia di inaugurazione del Torneo di Viareggio, dove ha ricevuto il premio ‘Gaetano Scirea’: “Riconosco che non è facile dare premi a stranieri, soprattutto in un Paese in cui ci sono tanti bravi allenatori. Il premio riguarda una persona che non ho conosciuto, ma mi hanno detto che era un giocatore moderno e intelligente e questo mi dà soddisfazione. Fiorentina? Sta succedendo quello che può succedere a tutte le squadra. Ci sono delle partite in cui la qualità non appare e per questo troviamo delle difficoltà individuali. Cerchiamo di sistemarci e di ripartire, a cominciare da domenica. Critiche? Sicuramente ho sbagliato qualcosa anch’io, perché quando i risultati non sono positivi è normale pensare a questo. Spero che la squadra non molli, i segnali dal passato possono far pensare a questo, ma i miei giocatori hanno voglia di continuare a crescere e competere. Terzo posto? Questa è una motivazione in più per non mollare. Il calcio ci dà un’esperienza di vita importante, non dobbiamo mollare mai e io ci credo ancora. Per chi faccio il tifo tra Roma e Inter? Faccio sempre il tifo per il calcio. Sono molto contento per Rossi: uno come lui vive per il gol e per i minuti giocati. La nostra decisione è dipesa da quello. Benalouane? C’è amarezza soprattutto per lui, mi dispiace perché vogliamo vedere i giocatori in campo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

16 commenti

  1. Volevo dire: Sousa è come Montella, entrambi bravi ma Presuntuosi e Montati…. spesso dicono, o hanno detto, che certi giocatori (specie i giovani) non sono maturi e devono maturare e crescere, ma loro (Montella e Sousa) perchè non sono in grado di farli crescere?
    E sopratutto sempre loro 2 si considerano già pronti o sono venuti a Firenze per crescere anche loro?

  2. BatiRui, Spalletti sta andando bene anche e sopratutto perchè gli hanno comprato 4 o 5 giocatori forti e da lui richiesti e non si tratta certo dei bolliti e mezzi rotti che abbiamo preso noi.
    Poi è logico, trattandosi della Roma (Capitale) qualche aiutino il Palazzo glielo da e questo Spalletti lo sapeva bene già prima di firmare….. con gli aiutini è come avere in campo 2 o 3 Top Player……..
    Cmq quest’estate io a Sousa preferivo Donadoni o Di Francesco, che i giovani li lanciano e gli danno fiducia.
    Sousa a Moena con la difesa già corta e anche il centrocampo ha scaricato Basanta, Bittante e Capezzi e come se non bastasse a gennaio Bagadur (che non ha fatto mai giocare) e che a Salerno sta giocando benissimo ed è tra i migliori difensori centrali della serie B ma sa fare anche il terzino destro.
    Sousa è come Montella, Presuntuoso e Montato.

  3. sousa bene che tu capisca di aver sbagliato ma sarebbe bene accorgersene anche in partita!! crediamoci!! ma la squadra è sotto il tuo controllo? dicendo spero che non mollino mi metti il dubbio… lo devi sapere se c’è qualcosa che non va!! forza a frosinone non possiamo non vincere!!

  4. Gentilissima redazione, in un eventuale arrivo a pari punti con Inter e Roma, sperando in una vittoria dell’Inter a Roma; come siamo messi con la classifica avulsa?
    Magari arriviamo terzi lo stesso, senza dover fare un punto in più della Roma..
    Grazie in anticipo per l’eventuale risposta.
    Attualmente la classifica avulsa dice Roma 6 punti, Fiorentina 6 punti, Inter 3 punti. Guardiamo come finisce Roma-Inter e se ne riparla. Redazione

  5. Perchè dite che ha sbagliato ???Se non ha i sostituti di Gonzalo, Vecino e Badelj che colpa ha???Perchè non incolpate i ns. dirigenti che hanno assegnato ad un grande allenatore una rosa formata da 12-13 giocatori ???

  6. Che abbia sbagliato non c’è il minimo dubbio… Domenica ero in…. e demoralizzato… Formazione densa senso (il peggio era stato contro l’empoli).
    Ma ora lo vogliamo linciare? X me non c’è paragone con Montella (con lui e con questa rosa saremmo a metà classifica)dunque me lo terrei stretto…
    spero che Sousa si faccia un bagno di umiltà e che capisca gli errori fatti..,
    X me rimane il miglior allenatore possibile.. (l’altro come detto più volte a giugno era Spalletti, che è andato oltre le piu rosee aspettative, ma con I DV non ci lavorerà mai, giustamente…).
    Ho paura che fra due mesi inizierà la solita guerra con l’allenatore…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*