Sousa: “Ho sempre dato input costruttivi a tutta la struttura e ho dato continuità ai desideri della proprietà”

Paulo Sousa in primo piano. Foto: LF/Fiorentinanews.com

Il tecnico della Fiorentina, Paulo Sousa, su Sky ha precisato: “Ci manca aggressività e la fame nell’ultima parte del campo. Abbiamo sempre una linea difensiva molto alta e può succedere durante una partita di essere in difficoltà. Ma noi siamo consapevoli di prenderci questi rischi, perché siamo molto ambiziosi e spesso riceviamo apprezzamenti anche dai tifosi avversari. Sono un uomo che ha le sue idee, un allenatore deve dare input costruttivi in tutta la struttura, poi tocca ai proprietari prendere le proprie decisioni. La società credeva e crede nel mio gioco e io sto cercando di dare continuità ai desideri della proprietà”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

10 commenti

  1. basta col tiki taka inutile!! basta con i passaggi arretrati!! se non si tira non si vince!! ci credo che ci fanno i complimenti gli avversari, gli si regala punti!! ora basta, vogliamo cattiveria!! l’input è stato devastante, ed è stato mollare!! quello dell’inizio stagione invece era quello giusto:combattere senza scuse perché si può e si deve vincere contro tutti!!

  2. Il contabile por el pueblo

    Luca sei uno dei tanti asini che non ha capito quello che è successo a questa squadra.Sono capace anch io a stare in testa in una maratona e prendermi i miei meritati 15 minuti di celebrità:basta fare la lepre!Poi scoppio e mi ritiro dalla gara,ovvio.Il simbolo di questa squadra nel bene e nel male è Kalinic.Buona parte dei meriti nel girone d andata sono suoi.Una volta finita la benzina siamo rimasti in panne.Io so di cosa parlo avendo giocato 9 anni a calcio a livelli infimi ma pur sempre ufficiali.Qui tanti idioti sono convinti che sia stato il mercato di gennaio l unico fattore che ha determinato il declino della squadra.Vi risulta che il Leicester abbia speso vagonate di mln a gennaio per non spezzare il sogno dei tifosi ?Il signor Sousa sapeva che la lepre sarebbe scoppiata.Il suo nervosismo scomposto me lo ricordo bene.Ci voleva un undici nuovo di zecca fresco e riposato a gennaio che desse il cambio agli spremuti dell andata,una specie di staffetta.Invece gli idioti che odiano i DV,sono arrivati a pensare che la squadra e l allenatore si siano immalinconiti perché il babbo non gli ha comprato dei bei compagni nuovi di zecca,forti e pronti fin da subito.Ora qualcuno comincia a svegliarsi e a capire ma nel frattempo migliaia di idiozie hanno vagato indisturbate nel web…Sta squadra è finita a gennaio e ringraziamo Zarate che 4 punticini li ha portati da solo,altrimenti nemmeno i preliminari EL ci toccavano…E manca ancora un punto per far parte delle 6 nelle coppe a meno che il Sassuolo non faccia 9 pti nelle prossime 3 ed allora in quel caso saremmo a posto con gli attuali 60 pti.

  3. Te ne devi andare! Allo Zenit alla Juve al Milan in Svizzera basta che te ne vai!

  4. Ed ecco a voi il RE della SUPERCAZZOLA !!!

  5. Ma perche’ si deve dare la possibilita’ di parlare e dire ******* a questo incompetence? Ha combinato tante ******* Sousa in 4 mesi che 10 allenatori insieme.

  6. Brutti!! Giocatori scarsi in tutti i reparti e messi male in campo. Questa idea di gioco con il possesso palla sterile e fine a se stesso, ormai l’hanno capita tutti, basta aspettare ben chiusi e ripartire in contropiede. Con la difesa lenta e distratta, almeno un gol lo becchiamo sempre.

  7. Diamine questo sì che sa parlare! Lui ha dato sempre input positivi e propositivi alla struttura, ma non alla squadra tant’è vero che nel girone di ritorno la Viola ha collezionato pareggi e sconfitte. Se non fosse stato per il girone d’andata rischieremmo di lottare per non retrocedere. Dovrebbe avere il coraggio di dimettersi. Sta facendo fare alla Viola delle figuracce incredibili. Questa sera contro il Chievo possesso assoluto del pallone, ma nessun tiro in porta. Il Chievo, tutto in difesa, due volte si è spinto in avanti e stava per vincere la partita grazie al solito svarione di Gonzalo Rodriguez che si è perso il centravanti del Chievo. E meno male che Tatarusanu, questa volta non s’è addormentato come gli era capitato nelle ultime occasioni, e ha fermato il pallone sulla linea dopo esserselo fatto passare tra le gambe. Che schifo di Fiorentina!

  8. I DV sono la peggiore proprietà di 90 anni di storia della Fiorentina essendo unica dirigenza storica non tifosa si spiegano i Zero Titoli in Bacheca da oltre 15 tragici anni luce, si spiega tutto il loro comportamento distaccato verso la passione di una intera città che mai come quest’anno sognava a Natale di vedere la Fiorentina crescerecocome il Leicester in Inghilterra… Domenica contro il Palermo stadio VUOTO… Il bicchiere è colmo!…
    Multinazionali per favore salvateci!…VIOLA ostaggi dei perdenti nobili ciabattini marchigiani

  9. Va bene dare input costruttivi alla società ma qualcuno deve dare a te gli input a vincere col Verona, col Chievo, col Frosinone, con l’Udinese

  10. Bravo, bene. Ora però ti prego, vattene via.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*