Questo sito contribuisce alla audience di

Sousa: “I ragazzi mi dimostrano sempre voglia di vincere. Il ritiro? Se la società lo impone lo accetterò, sono un impiegato del club”

Chiusura da parte di Paulo Sousa in sala stampa, dopo la sconfitta di Palermo: “Credo che sia stata una delle peggiori partite da quando sono arrivato, insieme al primo tempo di Pescara. Non abbiamo messo in campo quello su cui avevamo lavorato, è successo quello che ci aspettavamo, con un avversario basso, la mancanza di mobilità e velocità sono state determinanti, così come il posizionamento sbagliato sul campo che ha concesso la vittoria al Palermo. I ragazzi lavorano bene, hanno fatto un’altra settimana di buon lavoro, mi dispiace per loro perché sono i primi a rendersi conto di tutto. La squadra non ha preso le migliori decisioni, quando abbiamo cercato di dribblare abbiamo perso quasi tutti i duelli, a livello di posizionamento abbiamo permesso agli avversari di ripartire. Atteggiamento mai cambiato? Credo che ciò sia avvenuto perché il Palermo, con le linee basse, non lasciava spazi; abbiamo cercato di attaccare con un uomo in più in area, puntando più sull’ampiezza del gioco, però c’è stato solo un cross per Mlakar nel secondo tempo. Contro questi blocchi non si riesce ad avere mobilità, sappiamo che da dietro i passaggi in profondità li fa Gonzalo meglio di tutti ma abbiamo anche altri uomini in grado di farli. Bernardeschi troppo acciaccato? Ho cercato di avere un uomo in più in area, Federico ieri ha sentito un piccolo dolorino, però abbiamo preso un’altra scelta tecnica perché lui comunque era a disposizione. Ritiro una soluzione? Sui ritiri ho già risposto l’anno scorso, deve decidere la società. Io sono un impiegato del club per cui se prendono una decisione io la devo accettare. Il mio futuro influenza la squadra? I ragazzi mi hanno sempre dimostrato voglia di continuare a migliorare ed apprendere e voglia di vincere. Oggi l’intensità è stata bassa e le decisioni sbagliate ma non la vedo come poca voglia di vincere. Contro queste squadre soffriamo tantissimo ma abbiamo molta più qualità di quanto abbiamo fatto vedere. Oggi è finito tutto? La mia sensazione è quella di lavorare al meglio che posso, quello che mi dicono i miei giocatori influenzano le nostre decisioni. Quelli che mi dicono che non hanno voglia sicuramente non giocano. Loro fino a oggi mi hanno sempre fatto vedere che vogliono onorare la nostra maglia”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

20 commenti

  1. Sei solo un pezzo di xxxxx! Un buffone uguale ai della valle, gnigni e corvino!!!

  2. Meno male se volevano perdere che facevano ?

  3. andate al mare anziché allo stadio…
    duole ammetterlo ma son anni che nn vado piú allo stadio …e vivo bene lo stesso..anzi !
    non vale la pena veder sti signorini arricchiti che giocano solo quando hanno voglia!
    cmq la societá ha pesanti responsabilitá..in primis a tener Sousa in salamoia..
    zero decisionismo…melliflui…

  4. Sousa dice di non essere stato capace di trasmettere ai suoi quello che credeva nel corso della settimana…. FORSE DOVRESTI DIRE: Nel corso di un anno e mezzo!!!!! …. e promette che cerchera’ di migliorare ….. QUANDO INTENDERESTI MIGLIORARE? IL PROSSIMO ANNO? Scompari, vai il piu’ lontano possibile da noi. E che dire della societa’? MAI ASSISTITO AD UNA INDECENZA DEL GENERE. LASCIANO SCIVOLARSI ADDOSSO TUTTO QUESTO SCEMPIO SENZA INTERVENIRE. INDEGNI, INCAPACI, SQUALLIDI!!!!

  5. Sousa ha soltanto difeso i giocatori, poi ci sta che lui spari fesserie. Comunque resta vera una cosa: oramai, che deve dire?

  6. Riello Viola

    Questo personaggio ci sta prendendo tutti per le mele, peggio di lui la dirigenza che continua a farlo sedere sulla panchina. Con il Palermo avremmo dovuto vincere anche schierando la primavera. Vergognosi e ignobili, sono d’ accordo a disertare lo stadio fino alla fine del campionato.

  7. Invece tu continui a dire caxxate.
    Domenica nessuno allo stadio

  8. Nessuno allo stadio la migliore risposta alla società

  9. Meno male, e se ti davano l’impressione di perdere, ci voleva un treno speciale per portare tutti i palloni da Palermo .

  10. Vogliamo dare anche una.medaglia a Sousa?
    Ragionamenti del cavolo.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*