Sousa: “I ragazzi mi danno soddisfazioni tremende, un grande Kalinic. Siamo realisti ma non ci poniamo dietro a nessuno”

Paulo Sousa Modena

Molto soddisfatto logicamente il tecnico viola Paulo Sousa che parla così a Mediaset Premium: “Le più grosse soddisfazioni è vedere i ragazzi lavorare bene e giocare bene. Dall’inizio stanno avendo un atteggiamento fantastico con me, fanno quello che gli viene richiesto. Quando ci sono partite importanti come quella di stasera, questa è la soddisfazione più grossa. Barometro? Credo che stiamo crescendo, sappiamo che ogni avversario pone difficoltà diverse e dobbiamo essere in grado di lavorare sapendo che le partite sono diverse. Tocca a noi guardare avanti per fare il meglio ogni volta e raggiungere il risultato. Per un allenatore è una soddisfazione tremenda giocare in casa e fuori con lo stesso atteggiamento. Se Adv ha parlato di scudetto? Ha detto grazie perché è una grossa soddisfazione per lui, ha fatto gli anni ieri. Contentissimo per lui e per i ragazzi. Io ho detto che dobbiamo essere super realisti, eprché ci sono squadre avanti e che hanno investiti tanto. Non mi sono mai messo dietro a nessuno comunque, abbiamo le nostre armie e capacità. Con ambizione e coraggio dobbiamo affrontare i nostri avversari solo con il pensiero di vincere, spero di confermare questa continuità ma ci saranno dei momento di difficoltà che spero di saper superare. Cosa mi è piaciuto? Mi è piaciuta la velocità e le mobilità, oggi le cose si sono messe bene da subito anche per questa capacità che abbiamo avuto. Non abbiamo mai abbassato il ritmo, nel secondo tempo l’abbiamo voluto gestire. Cosa ho detto a Kalinic? Nikola ha una concezione di compagni e degli spazi grazie alla quale dà molta profondità, ha avuto subito un grande impatto ed ha capito di cosa aveva bisogno la squadra. E’ molto umile nel suo lavoro, tecnicamente è forte ed oggi ci ha aggiunto anche dei gol importanti”.

Foto: LF/Fiorentinanews.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. Mister.proteggici dalla nostra troppa euforia e noi proteggeremo te.

  2. Nazione Toscana

    Dedicato ai tifosi e giornalisti, orfani di Montella e contestatori della società, indegni di Firenze e della Fiorentina.
    Sostenete la Fiorentina!

  3. Mario da Trento

    X la redazione. ..perché non fate una telefonata ad Orrico? Se no, datemi il suo numero che chiamo io…

  4. luca tifa la maglia viola

    Paulo, occhio ai gufi

  5. Finalmente abbiamo un allenatore che esulta e ci sente quando si segna. Forza Paulo e forza viola sempre.

  6. onora il padre

    Se anche noi tifosi faremo quadrato intorno alla Squadra e al Mister, potrebbe essere una bella favola.

  7. MeridionAle 87

    Sei il nostro messia

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*