Questo sito contribuisce alla audience di

Sousa: “Il rapporto con Firenze è stato sempre bello, i tifosi dicano ciò che vogliono. Domani gioca Hagi”

Ultima conferenza stampa della stagione per Paulo Sousa, alla vigilia di Fiorentina-Pescara: “Per domani è prevista una formazione con alcuni nuovi, con Hagi ad esempio. La coreografia ai tifosi il punto d’amore più alto? Credo che non è stato solo un mio gesto e del mio staff ma di tutti quelli che lavorano con noi ogni giorno, magazzinieri, preparatori, medici, abbiamo condiviso tutto l’amore e il rispetto per questa maglia. Il rapporto è stato sempre bello, ho sempre detto che i tifosi si possono esprimere come preferiscono. Lo hanno fatto in diversi modi e per questo li dobbiamo rispettare. Il mio congedo? Firenze non è solo la partita, è molte altre cose. Il mio rapporto non è legato solo al campo ma l’ho costruito giorno per giorno. Se mi sento fortunato a essere accostato a club anche più importanti della Fiorentina? Mi sento fortunato a poter allenare, a poter stare insieme a grandi protagonisti del calcio”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Dragosvky è forte solo a fifa,sousa la causa della stagione viola

  2. Grazie per hagi. Voglio vederlo all opera cosi come dragowsky e saponara

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*