Questo sito contribuisce alla audience di

Sousa incorona Kalinic: “Dite che ha sbagliato tanti gol…ma ha fatto quello decisivo”. Futuro ancora assieme per i due?

Kalinic esulta dopo un gol. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Nikola Kalinic e Paulo Sousa, Paulo Sousa e Nikola Kalinic: un binomio che a Firenze si è cementificato. Il tecnico della Fiorentina, giustamente visti i numeri del suo attaccante, lo ha difeso a spada tratta anche dopo la partita contro il Crotone: “Dite che ha sbagliato tanti gol? Io dico che ha fatto quello decisivo e questo lo fanno solo i grandi”.

E secondo La Gazzetta dello Sport, il ‘matrimonio’ potrebbe proseguire perché Kalinic potrebbe seguire Sousa nella sua nuova avventura da allenatore (Borussia Dortmund o Premier League le nuove destinazioni). Per convincere la Fiorentina a cedere il suo bomber ci sarà bisogno di un bel pacco di milioni, magari non proprio i 50 della clausola o i 40 più bonus promessi dal Tianjin Quanjian, però…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. ….BATIRUI, due terzini forti certo, certo, …come l’aceto di questi ultimi tempi!….sogna sogna tanto non costa nulla…..

  2. il problema non è Kalinic, lui è un fenomeno.
    Peccato non si faccia una squadra più equilibrata, con un terzino (anche se carso) al posto di tello e saponara al posto di ilicic.
    In futuro sarebbe bello vedere un 4-2-3-1
    due terzini forti, badelj e vecino vanno bene, saponara-chiesa-berna dietro a kalinic

  3. Si, certo. Magari 30 mln e poi ne spendiamo almeno 25 per uno giovane che sia all’altezza e non lo faccia rimpiangere (forse!). Se poi vogliamo sopravvivere per incamerare plusvalenze è un altro discorso. L’importante è dirlo con chiarezza senza costruire questa immagine del calciatore che vuole andare via, cosa che non credo sia vera.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*