Questo sito contribuisce alla audience di

Sousa: “Kalinic ha sempre dimostrato il suo amore per la Fiorentina. Babacar in crescita, nonostante…”

L'allenatore Paulo Sousa. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Il tecnico della Fiorentina Paulo Sousa continua nel suo intervento in sala stampa: “Kalinic ha sempre dimostrato il suo amore per la Fiorentina, è una persona speciale. Babacar sta crescendo a tutti i livelli, è molto disponibile e si sta allenando bene: quando ha giocato ha sempre cercato di fare bene, nonostante le critiche della stampa. Quando lo faccio giocare lo criticate, quando sta in panchina dite che ci manca. Chievo? Non possiamo comparare gli avversari, l’allenatore è lo stesso da tempo e i giocatori sanno quali sono i concetti da mettere in campo. Le partite contro di loro sono sempre difficili, ma come vi ho già detto se noi manteniamo quei livelli ci avviciniamo sempre di più a vincere”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. ….subito ma subito senza aspettare un attimo di piu’….UN RITOCCO AL CONTRATTO AL NOSTRO EROE NIKOLA…….si ma nelle favole….

  2. La juve tiene Higuain e l ‘ altro croato come prime punte.
    Pissono fare lo scambio di croati ma considerando che hanno higuain e che più di 20 milioni pure se cedono manzo non hanno motivo di spenderli in avanti che alla fine resta Higuain il titolare e insieme ad un altra punta come il nostro non ci possono giocare se non una tantum non se lo porterebbe dietro ma resta la stima reciproca e dietro scelte di kalinic non ci sta un futuro altrove con Sousa ma un campionato competitivo, cittá dove sia bello vivere. Non perdere la nazionale e cacciarsi sfizio di fare un mondiale da protagonista

  3. Voglio vedere la Juve pagare 50 milioni x Kalinic come da clausola…forza Viola

  4. Grande mister!

  5. Si sì lo può anche portare con se ma loro 50 milioni li sganciano altrimenti ci vanno entrambe per disteso e con le gambe alla porta

  6. te lo immagini un artranno allenatore alla Juve e si porta dietro ir su pupillo….un prenderà 12 mln annui ma qualcosina di più che da noi

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*