Sousa: “La Fiorentina è cresciuta tanto ma può e deve continuare a farlo. Purtroppo spesso paghiamo dazio alla prima occasione”

In conclusione Paulo Sousa affronta anche il tema delle disattenzioni e della crescita della sua squadra: “Capita di fare errori, puntualmente gli errori individuali hanno permesso ai nostri avversari di segnare, spesso alla prima occasione. Cerchiamo comunque di migliorare, anche l’anno scorso quando vincevamo spesso dicevo che non eravamo imbattibili. Quest’anno sta capitando più spesso magari di incappare in un alto numero di errori ma l’unico modo per cercare di migliorare è lavorarci sopra. Non è una questione solo di concentrazione ma anche di momenti, dobbiamo lavorare per oltrepassarli. Penso che la squadra ci sia, con il suo spirito, purtroppo questi errori ci stanno penalizzando. La personalità? E’ una squadra che può e deve continuare a migliorare, è cresciuta tantissimo per l’approccio alla partita e nei duelli, nei contrasti, c’è sempre la voglia della rimonta. C’è spazio per crescere e questo lo dobbiamo all’attitudine dei ragazzi”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. basta discorsi, basta alibi, servono fatti!! a roma per vincere, possiamo e dobbiamo farcela!! ora basta scelte illogiche per creare turbative, mettere la gente nei ruoli giusti e credere in tutti!! se ci si crede ce la si può fare a riprendersi!! lottare!!

  2. Ma questo ci fa o è?a se nn vuole più starci che si levi dei 3passi se deve farci fare l3 figure di m…da come Genova

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*