Sousa: “La settimana più difficile da quando sono arrivato”

Sousa Barcellona 5

Paulo Sousa parla così alla vigilia dell’esordio della Fiorentina in campionato contro il Milan: “Lavoro tutti i giorni per arrivare a competere contro i migliori. L’Italia per me come allenatore mi dà la possibilità di competere con i migliori allenatori. Non è stata una settimana facile, forse una delle peggiori da quando sono arrivato. Ci sono tantissime situazioni aperte, la concentrazione non è al massimo, ma sono comunque contento di esser qui con i ragazzi pronti per competere. Cominciare con un precampionato così positivo con tante vittorie ci dà la convinzione che siamo sulla strada giusta. Abbiamo un piano strategico per ogni avversario che abbiamo davanti. Nella nostra testa abbiamo una base di gioco ma l’obiettivo finale è sempre uno, vincere. Kalinic ha già giocato diverse partite prima di arrivare qui, quindi ha più minuti nelle gambe, mi aspettavo esattamente quello che mi ha fatto vedere da quando è arrivato qui. Questo è uno spogliatoio di grandissimo spessore che riesce a far ambientare i nuovi in pochissimo tempo. Io lavoro sempre per vincere, e i sogni sono la prima spinta per arrivare a vincere”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

13 commenti

  1. “Se non si sogna, se non si hanno obbiettivi ALTI, non si può vincere”
    GRANDE PAULO!!!!!!!

  2. Daieeeeeee!!!! Quest’anno sforniamo 3 campioni e l’anno prossimo si gode!!!

  3. Claudio San Miniato

    sei proprio un ……….. , tra l’altro il tuo commento non c’azzecca una beata con la notizia. Il classico malato da tastiera che si ammazza di se…e Anziché trovarsi la F…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*