Questo sito contribuisce alla audience di

Sousa: “La squadra ha fatto il suo ma non era giornata giusta. Zarate? Purtroppo nella vita alcuni episodi non ci fanno rendere al massimo…”

Parla così a Mediaset Premium Paulo Sousa: “Abbiamo iniziato cercando di avere più giocatori sulle fasce, dove il Genoa ha tantissima forza, dove loro cercano di creare le azioni in quelle zone, con i cross. Nella prima fase non abbiamo preso buone decisioni difensive, con difficoltà anche nella costruzione. Poi abbiamo fatto delle scelte che ci hanno permesso di spingere per cercare la rimonta ma purtroppo non ci è riuscita. Il mio giudizio sulla squadra è che ha fatto il suo, ha lavorato tantissimo, su un campo difficile, contro un avversario fisico e intenso. La squadra ha cercato di vincere la partita ma purtroppo ha sbagliato tante situazioni che poi non ci hanno permesso di ottenerlo. I problemi dell’inizio? Il campo non era molto semplice ma credo che i problemi siano legati anche ad un inizio più corto del solito. Non eravamo in giornata sui tocchi corti, un rimbalzo stava per beffare Tata all’inizio. Ci può stare però una giornata così. Abbiamo avuto però una grande crescita nella seconda parte. Zarate da grandi giocate? A lui ho detto tante volte che a Moena ha dimostrato quello che serve per avere continuità e per essere un giocatore da grandi partite. Purtroppo nella vita ci sono degli episodi che non ci permettono di avere continuità per cui cerchiamo di aiutare lui e tutti, per portarlo al migliore livello che può, per aiutarci a vincere. Se temo di perdere qualcuno a gennaio? Io penso solo ad allenare e non ho avuto contatti con la società sull’argomento”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. Per me c’è o ci fa, e penso la seconda.

  2. Leggendo certi commenti dico solo che ci meritiamo questa proprietà

  3. Questo passa il convento…
    In fondo quando hai una società che preferisce le plusvalenze al primo posto in classifica…. L’allenatore non può che accontentarla e far giocare tutti !!!!
    Bravo Mister io son con Te !

  4. Da tanto tempo vengo lo dico..VIA SOUSA DA FIRENZE

  5. Non ne posso piu di una squadra di ballerine e delle scelte di questo signore che voi chiamate allenatore,una società seria ti avrebbe esonerato ridicoli

  6. Ma vattene gobbo incapace dovrebbero chiederti i danni per i disastri che combini..premeditato.. nn sei contento? Vattene..ma porta rispetto! Vergogna!!

  7. Vergognati gobbo

  8. Ma sta zitto e non supercazzolare…hai toppato formazione e approccio

  9. Che patetico soggetto che è.
    Ormai quando si perde sono contento, perché questa squadra non può rappresentarci.
    E questo gobbetto è indegno di stare lì.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*