Questo sito contribuisce alla audience di

Sousa: “L’assenza di Gonzalo è pesante ma ho fiducia negli altri. Consigli a Bernardeschi? Non ve li dico”

Vigilia del derby con l’Empoli e Paulo Sousa parla così in sala stampa: “Gonzalo out? E’ un giocatore influente nella nostra proposta di calcio, per cui è un’assenza pesante. Comunque abbiamo altri giocatori e sceglieremo altre soluzioni, fiduciosi che coloro che saranno in campo faranno del proprio meglio per vincere. L’Empoli? Loro hanno una dinamica molto chiara dall’inizio della stagione, sia nel sistema di gioco che nella scelta dei giocatori, per cui non mi aspetto grosse sorprese. Immagino una squadra consapevole del derby e del momento difficile che sicuramente gli dà modo di spingere al massimo per il risultato. Più ansia per noi? Noi non dobbiamo lavorare con ansia ma con fiducia e concentrazione nei nostri concetti di gioco. Consigli a Bernardeschi? Quando è stato possibile ho dato spiegazioni che poi sono state interpretate in modi diversi. Per cui i miei consigli li darò a lui e non pubblicamente”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. Niente scuse per le assenze. Bisogna vincere e ne abbiamo tutte le possibilità. Pensare solo alla nostra gara poi si vedranno i risultati altrui.

  2. Alessandro, Toscana

    Bored sono d’accordo con te, ormai Sousa è diventato un capro espiatorio. Su Berna ha detto bene, se degli incompetenti tifosi credono che potevamo fare di più con un altro allenatore sono solo illusi. Il prossimo anno si lottera’ ….. per rimanere in A!

  3. Fra tutti i presenti l’unico che è stato all’altezza della situazione è stati Sousa. È vero che si ripete, ma lo,fa perché i giornalisti fanno domande che sia pure poste in modo diverso ,sono sempre le stesse. Sousa ha detto e ridetto che prepara le partite per vincere , se gli chiedo come ha preparato la squadra risponderà: per vincere è così via all’infinito. La risposta su Bernardeschi è stata la più logica la più onesta che si poteva dare. Il resto son fregnacce e gossip.

  4. Le pochissime partite giocate da De Maio sono state positive, non capisco perché, piuttosto che farlo giocare, il genio portoghese gli preferisca un giocatore fuori ruolo.

  5. Se fossi bernardeschi chiederei consigli al mago do nascimento e Vanna marchi sicuramente più affidabili di questo pseudo psyco allenatore.

  6. robiossigeno

    Possibile che De Maio non trovi mai spazio in questa squadra?Anche se non è un fenomeno sarà sempre meglio di Sanchez!!! Sousa come noto è in continua guerra con la società non schierando mai i giocatori di Corvino;mai vista una situazione del genere.Da prendere a pedate e rimandare in Portogallo.

  7. Caro sousa,consigliagli di fuggire da una squadra che lo costringe a fare il terzino per far giocare nel suo ruolo ilicic!

  8. ******* forte davvero! Consiglia di scappare da questa piccolissima squadra e di andare alla tua grande GIUVE. È davvero scandaloso cmq.

  9. Io mi permetto di darti un consiglio baccalà..vai via da Firenze e non tornarci più e portati via i tuoi fidati tello e ilicic..FV

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*