Sousa: “L’espulsione? Non l’ho capita e aspetto spiegazioni. Zarate ha fatto vedere che ha i colpi. Tello ci darà una grande mano”

Paulo Sousa parla così a Sky Sport: “L’amore e la passione della squadra e dei nostri tifosi ci hanno permesso di vincere questa partita. Panchina corta? Nella prossima partita avremo più soluzioni. L’importante è prendere tre punti e sabato avremo una rosa più numerosa. Zarate? E’ un giocatore che ha i colpi e molta voglia di aiutarci in questa difficile impresa. I colpi ce li ha e in questi momenti ci permette di crederci ancora di più. Tello? Abbiamo iniziato bene la partita, il gol che ci ha permesso di dominare. Cristian ha permesso una buona circolazione della palla e quando i suoi compagni sono riusciti a servirlo abbiamo visto che nell’1 contro 1 può fare meglio. Dopo il pari abbiamo smesso di giocare e Tello e Kuba non hanno avuto opportunità per essere pericolosi. Tello sarà comunque un giocatore che ci aiuterà molto. Polemiche con l’arbitro? Non ho capito perchè mi abbia espulso e sono stato molto tempo a parlarci per capire. Sono molto curioso di sapere il perchè, ma sono sereno. Non è una questione di mancanza di rispetto. Oggi ho avvertito l’inferiorità e la superiorità nel rapporto con l’arbitro. Quando siamo veloci riusciamo a controllare a costruire e ad avere iniziative. Abbiamo sofferto però in alcuni momenti della partita”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. La squadra tecnicamente c’è. Bisogna crederci. A Bologna per vincere!!

  2. Giovanni (messaggio delle 23:28) : per favore,scansati…………………..

  3. Ho paura che non mangia la colomba ….. Quei falliti lo fanno fuori … Dimettetevi falliti …dalle balle viaaaa

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*