Questo sito contribuisce alla audience di

Sousa: “Lo Scudetto? Sognare è il primo passo per raggiungere l’obiettivo. Ma abbiamo due giorni in meno della Juve per recuperare…”

L’allenatore della Fiorentina, Paulo Sousa, ha espresso la sua impressione sulla partita col Belenenses, ma anche sul prossimo match con la Juventus: “Era una partita importante per far giocare chi ha avuto meno minuti e perché ci ha dato la possibilità di passare il girone. Io devo essere contento perché l’obiettivo è stato raggiunto. Abbiamo avuto molte opportunità per raggiungere l’obiettivo prima, ora però penseremo a questa competizione a febbraio. L’ho capito sempre, me l’hanno fatto sempre capire. Speriamo di rendere i nostri tifosi orgogliosi. Da domani cominciamo a pensarci: era meglio affrontarla prima, invece di adesso che è in saluta. Difende bene e ha qualità individuali in tutti i reparti. Abbiamo due giorni meno della Juve per recuperare e questo potrà avere importanza. Se sogno di vincere il campionato? Sognare è il primo passo per raggiungere un obiettivo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. CFerto che anche questa storia che abbiamo due giorni in meno di riposo, non mi sembra tanto giusta e poi la designazione di Orsato come arbitro mi lascia parecchio preoccupato 🙁 speriamo bene e mi accontenterei anche di un bel pareggio 😉

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*