Sousa manda messaggi chiari ai Della Valle: Servono rinforzi all’altezza

I messaggi di Sousa alla società sono sempre più evidenti, nell’ultima settimana ricordiamo i tre cambi a cinque minuti dalla fine a Torino contro la Juve mentre ieri il portoghese ha preferito schierare l’undici titolare piuttosto di qualche riserva di cui non si fida granché. E’ evidente però che l’allenatore della Fiorentina non ha voluto intaccare l’undici titolare perché in panchina non aveva alternative adatte per migliorare o cambiare la situazione in campo. Alla lunga poi si è vista tutta la stanchezza di una Fiorentina che ormai da mesi fa i conti con una rosa corta e carente in alcuni ruoli. Ecco dunque che da queste ultime due partite arrivano messaggi chiari e diretti proprio ai Della Valle: se si vuole davvero lottare per qualcosa di importantissimo a gennaio serve un mercato da protagonisti, senza svenarsi ma regalando a Sousa gli uomini di cui ha necessariamente bisogno per coltivare il sogno di tutti i fiorentini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

24 commenti

  1. Sousa però niente alibi contro il Chievo. Regali se ne è fatti troppi.

  2. Via i ciabattini da firenze! Fate ridete! Soceta’ ridicola , ma salah non adava scqualificato! Ahahahah b….i urge un portiete un difensore un attacante sveglia ciabattai non vendere ma spendere se si vuol vincere!

  3. Luke71, ma non c’avevi nient’altro da fare.
    Si vuol vincere qualcosa. Basta con questo purgatorio di m****.

  4. luke71..la pensiamo diversamente..mi fa tristezza il tuo pensiero.. che te sei un tifoso io no…io odio della valle..a te piacciono..goditi i migliori quest’anno– perche a giugno te li vendono..dimenticavo te sei contento ti piace le plusvalenze

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*