Sousa: “Mercato? Ci pensa la società a dare spiegazioni. Io penso al campo”

Tino Costa Paulo Sousa

L’allenatore della Fiorentina, Paulo Sousa, si tiene a debita distanza rispetto alle polemiche sul mercato che si sono generate dopo che è saltato l’affare Mammana: “Io credo che chi deve spiegare cosa succede sia la società. Io devo concentrarmi su quello che accade in campo. Io non parlo dei giocatori che non ho”. Su Bernardeschi: “Non è cresciuto solo lui ma tutta la squadra nel secondo tempo. Se tu hai i tempi giusti riesci a dare la possibilità ai giocatori di esaltare le proprie doti. Poi lui ha avuto una predisposizione al miglioramento dall’inizio della stagione ad oggi”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

13 commenti

  1. Il pensiero di Sousa è ormai noto, come anche il suo prossimo futuro. Ma pensiamo anche alla furbizia di una società che prende allenatori buoni e giocatori mediocri, finchè dura….e poi si ricomincia …finchè dura…

  2. Perché la stragrande maggioranza deve essere sempre quella più chiassosa e polemica? Io non ne sono convinto.

  3. E basta ora e ‘ chiaro come la pensano la stragrande maggioranza dei tifosi via tutta questa dirigenza

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*