Sousa: “Nessuno mi ha chiesto l’Europa”. Ma non è propriamente così…

Sousa sorridente. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Contrordine signori: la corsa all’Europa League non è finita. L’ultima giornata ha davvero ribaltato tutto e quelli che prima si sentivano sicuri di andarci adesso non lo sono più, così come quelli che prima sembravano tagliati fuori, adesso sono ritornati in corsa.

Un traguardo, quello del piazzamento europeo che Sousa ha continuato a negare gli fosse stato richiesto: “Nessuno mi ha mai detto di dover conquistare un posto in Europa League“. Il Corriere dello Sport-Stadio però specifica che non è propriamente così e ricorda come le parole “quarto posto” siano state scandite bene da Andrea Della Valle, mentre Corvino chiedeva il “sesto posto” proprio a pochi centimetri di distanza dal tecnico (la famosa conferenza con presenza congiunta del direttore generale dell’area tecnica, l’allenatore e il capitano della squadra, Gonzalo Rodriguez).

E ora? E adesso parte un bello sprint finale che vede la Fiorentina impegnata intanto in due gare che potremmo definire alla portata, anche se, di questi tempi non c’è da stare tranquilli da nessuna parte e le sorprese sono dietro ogni angolo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. Fracazzo da Velletri

    Quando uno viene chiamato ad allenare la fiorentina non c’è bisogno di chiedere nulla.
    Storicamente la Fiorentina rientra tra le prime 4/5 squadre del campionato italiano ,piazzamenti migliori sarebbero il famoso salto di qualità, piazzamenti peggiori sarebbero stagioni negative.
    Così è se vi piace! !!

  2. Ma infatti quando stavano 5-2,i giocatori della Fiorentina non pensavano nemmeno che fosse importante vincere con due gol di scarto,secondo me.

  3. Dai ci si può fare.
    Anche se non cambio idea con un altro allenatore c eravamo già.
    Non abbiamo una rosa inferiore ad Atalanta e Lazio,anche se si sono buttati via troppi punti con le ultime in classifica.Andiamoooo a prenderci questa Europa

  4. supercannabilover

    Si riferiva ai tifosi che di certo non si aspettavano niente di granche’ quest’anno, per fortuna che ancora abbiamo una speranza per l’europa. Sousa sta facendo un buon lavoro, qualche errore sicuramente ma la causa e’ la mancanza di giocatori nei ruoli. Lodevole come riesce a motivare i giocatori nonostante i finecontratto, i richiesti da big, l’assenza di interessamento dei padroni ecc. Ancora in corsa per l’europa, chi l’avrebbe mai detto?

  5. @Luca .@. Chissà cosa diresti se tu fossi tifoso del Milan ,dell’Inter o delle altre 13 squadre di serie A !!!!!!!!

  6. Lui in Europa non ci porta per dispetto se vogliamo avere una piccola chance via subito grazie

  7. Darioneviola

    ADV e Corvino possono chiedere icchè vogliono…. Ormai se la cantano e ridono da soli da un pezzo !!!
    Non gli crede più nessuno, né il mister, né la squadra ed ormai nemmeno più i tifosi !!!!!
    Mal voluto…..

  8. Sousa abituato a prendere per il **** al pari di DV..Al comando 2 ***** estreme…Poveri noi !

  9. Quella a Sassuolo non mi sembra tanto abbordabile basta chiedere al Napoli. Se poi Di Francesco dovesse venire da noi facendoci un regalo non lo disprezzerei.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*