Sousa: “Non dobbiamo perdere fiducia in Babacar. Montella sapeva di me? Io no…”

Paulo Sousa in primo piano. Foto: Activa Foto.
Paulo Sousa in primo piano. Foto: Activa Foto.

Alla vigilia di Fiorentina-Sampdoria parla Paulo Sousa in sala stampa: “La partita d’andata fu una conferma di tutto quello che avevamo fatto fino ad allora, giocatori in crescita non solo nella capacità di interpretare il gioco, contro una squadra fisicamente, tatticamente e tecnicamente importante. Era una sfida fuori casa e ci dette grande fiducia e concretezza. Montella sapeva del mio arrivo? All’interno della società non so se si parlava di me ma con me almeno non c’erano stati approcci particolari. C’erano diverse squadre interessate a me ma ho rimandato tutto a fine campionato. Interpretazione della gara? Abbiamo già rettificato il nostro atteggiamento a Frosinone, credo che quella identità i nostri tifosi vogliano vederla sempre. Nessuno si è tirato indietro in una partita piena di contrasti e questo ci ha dato buone indicazioni per il finale di campionato. Babacar? Credo che non sia un ragazzo facilmente spaventabile, ha iniziato con dei problemi fisici dalla stagione precedente, ha fatto fatica a smaltirli. Ha fatto gol importanti, è un giocatore che dentro l’area si fa trovare per segnare, sta lavorando per arricchirsi tatticamente e capire meglio il gioco. Anche nella condizione sta cercando di migliorare per essere più continuo. L’urgenza del risultato tante volte comporta un’ansia per la possibilità di sconfitta per cui dobbiamo sapere che ci sono dei momenti in cui le prestazioni individuali faticano a dare risultati. Non vuol dire che dobbiamo perdere fiducia però nei singoli. Questo vale per lui e per altri”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Ma uno che dica veramente cosa pensa costera’ anche meno!

  2. …grande paulo sousa, .immenso e spero che tu possa rimanere…

  3. Nazione Toscana

    Grande Sousa!

  4. Grande Paulo, su Baba una splendida, indiscutibile supercazzola!

  5. Peccato abbiate omesso che dopo aver detto che c’erano molte squadre con le quali ero in contatto ha aggiunto : la Fiorentina no . Allora a che gioco si gioca ?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*