Sousa non molla, attenzione massimale anche durante la sosta. Ecco come

Durante la sosta per le nazionali il Centro Sportivo della Fiorentina si spopola con tanti calciatori che tornano in patria, e così a Firenze restano solo in pochi ma questo non cambia i programmi di Paulo Sousa. Infatti, dopo tre giorni di riposo, i viola si sono ritrovati ieri per la prima sgambata in vista della partita contro il Napoli. Un allenamento blando che Sousa ha utilizzato soprattutto per parlare faccia a faccia con alcuni giocatori, per mantenere alta la concentrazione e per cominciare a lavorare in vista della partita contro il Napoli. La Fiorentina si allenerà tutti i giorni, senza sosta, fino alla partita contro Sarri con i nazionali che torneranno alla spicciolata a cominciare dalla prossima settimana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA