Sousa non vuole cambiare ma Ilicic scalpita

In vista della gara di questa sera Sousa sembra intenzionato a riproporre la stessa formazione vista contro il Napoli con l’unica eccezione di Bernardeschi al posto di Mati Fernandez. Ma in panchina c’è Josip Ilicic che scalpita e non vede l’ora di tornare protagonista. Anche lui, come il 10 della Fiorentina, è stato messo in panchina contro il Napoli e ora vuole tornare in campo per riscattare la sua ultima apparizione, a Londra contro il Tottenham. Sousa, che come sempre comunicherà la formazione un’ora prima della gara, ci penserà fino all’ultimo ma ad ora Ilicic sembra più verso la panchina che verso il campo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Perché a Milano contro l’Inter Ilicic ha giocato male ? E molte altre partite ? Un po’ di obiettività.

  2. Alessandro ale

    Ilicic contro le grandi in panca. Non ha il temperamento

  3. E non a caso l’unica partita di livello contro una delle squadre più forti,e’arrivata con Ilicic in panchina.E quello è il suo posto,qua e si giocano queste partite.Se avessimo avuto Joachin, o Tello dall’inizio,al posto suo,la Fiorentina avrebbe qualche punto in più.E questo non perché Blazicoski sia particolarmente scarso,semplicemente perché non è un attaccante,e allora bisognava schierare per forza lo sloveno.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*