Questo sito contribuisce alla audience di

Sousa: “Normale avvertire la pressione. Ilicic straordinario l’anno scorso e credo molto in lui ma altri mi stanno dando di più”

Alla vigilia di Milan-Fiorentina, il tecnico viola Paulo Sousa parla così in sala stampa: “Avvertiamo sempre la pressione perché dobbiamo vincere, la pressione dobbiamo averla sempre. Una squadra che ha ambizioni di vincere qualunque partita deve avere la pressione. Il Milan? Una delle loro caratteristiche è quella che hanno presentato già al Franchi, per la capacità di transizioni, con determinati interpreti. I calciatori offensivi, la qualità dei singoli e la grandezza del club che dà loro la convinzione giusta per vincere partite anche in condizioni difficili. Ilicic? Credo che l’analisi parte dall’anno scorso, anche allora giocavamo con tre centrocampisti e Josip c’era. Ultimamente altri mi stanno dimostrando di più ma credo tanto in lui, l’anno scorso ha fatto una stagione straordinaria, che credo non l’abbia portato neanche al suo massimo. Ha caratteristiche che possono portarlo a dare anche più dell’anno scorso; è un giocatore importante per questa squadra, può fare la differenza in qualunque momento. All’inizio aveva a che fare con tanti pali, il numero di gol è più basso e questo a livello motivazionale non ha garantito le prestazioni di cui la squadra ha bisogno”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*