Sousa: “Partita straordinaria di tutti, non solo Bernardeschi. Avremmo meritato qualche punto in più…”

Sousa sulla panchina della Fiorentina. Foto: LF/Fiorentinanews.com

Questo il commento in sala stampa da parte di Paulo Sousa: “Tanti complimenti ai ragazzi, che hanno capito velocemente quello che la partita gli proponeva, senza averci lavorato sul campo nei giorni scorsi. Non è stato facile perché non abbiamo iniziato bene, abbiamo preso gol subito ma mentalmente questa rimonta ci può aiutare e darci una spinta in più. Differenze tra oggi e le partite prima? Oggi è stata una partita ben interpretata, che ci ha permesso di vincere contro una squadra in salute, esperta, in grado di velocizzare il gioco in tanti modi e noi siamo riusciti a dominarla bene, in trasferta e dopo lo svantaggio. Per questo sono molto soddisfatto. In tante partite la continuità del nostro gioco non è stata sempre la stessa però sappiamo che avremmo potuto raccogliere qualche punto in più in passato. E avremmo parlato di cose diverse. Gol subiti? Credo che il Cagliari sia una squadra importante, soprattutto sulle palle inattive, sui cross e le verticalizzazioni. Noi non abbiamo concesso quasi nulla per cui complimenti ai miei ragazzi che hanno fatto una partita straordinaria. Svolta per Bernardeschi? Abbiamo bisogno della qualità individuale dei nostri giocatori, il concetto del gioco è la base per sviluppare il rendimento individuale. La nostra fase di costruzione è stata molto positiva, ha permesso a Federico di guardare frontalmente la porta, di fare scambi con Ilicic e Kalinic. Quando costruisci bene e con i tempi giusti, ed i giocatori avanzati capiscono gli spazi, tutti ne approfittano, anche gli esterni”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. 3 punti fondamentali che sono 10 a livello mentale !
    Se avessero perso sarebbe stato un problema…forse piú per i tifosi che per i Dv che nn sono mangia allenatori ..vero Zamparini ?
    Son curioso di veder cosa accadrá alla china Inter…pardon Intel..

  2. Non esageriamo con le lodi perché abbiamo i punti che meritiamo e non vorrei che le illusioni prendano il posto della realtà. Prima di parlare di svolta aspettiamo che le sensazioni abbiano continuità di risultati.

  3. Pardo, Vecino…

  4. Ottima Fiorentina, rammarico solo per i due gol presi su calcio d’angolo. La società’ dovrebbe multare di 10.000 tutti i difensori e donarli in beneficenza. Ottimo Kalinic, bene anzi benissimo Bernardeschi, in ripresa Tello e Vedono, purtroppo ancora convalescenti Borja Valero e Ilicic. Sta crescendo la Viola e tra un mese dovrebbe essere al top e ci darà’ grandissime soddisfazioni.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*