Sousa: “Penserò alla formazione anche in base al clima. Muriel è solo una delle insidie”

Sousa sulla panchina della Fiorentina. Foto: LF/Fiorentinanews.com
Sousa sulla panchina della Fiorentina. Foto: LF/Fiorentinanews.com

In conclusione di conferenza stampa, Paulo Sousa parla ancora della Samp e del clima insidioso: “Le corse di Muriel sono uno dei momenti di gioco che caratterizzano la Sampdoria, ma non l’unico, dovremo stare attenti alle transizioni di gioco, per prendere le migliori decisioni. Non parlo solo di Muriel quando mi accenno a coloro che l’anno scorso non si sono espressi al massimo. Formazione in base anche al clima? A volte sì, per esempio con lo Slovan l’inserimento di Sanchez è stato indirizzato al gioco verticale sulla punta, avendo la capacità il nostro reparto offensivo di pressare alto. Per cui ci serviva un filtro come lui. Stiamo cercando di gestire un po’ gli uomini anche perché la prossima settimana ci sono diverse partite delle nazionali. Il caos all’Inter? Credo che di Inter ci sarà tempo di parlare più avanti, cerchiamo di concentrarci di più sulla Fiorentina“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Nelle scelte bisogna valutare tutto, far giocare chi sta meglio. Forse contro il crotone abbiamo fatto giocare una formazione leggerina.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*