Questo sito contribuisce alla audience di

Sousa: “Per evitare errori arbitrali, la società deve esserci prima, durante e dopo. Chi non mostra competitività non giocherà”

In sala stampa il commento di Paulo Sousa: “Abbiamo preso delle decisioni che comportano un potere di creazione di gioco che penalizza il controllo di alcune zone, il centrocampo dell’Empoli provocava questi rischi. Si è visto subito che ogni volta che non riuscivamo a finalizzare, il nostro avversario ci poteva creare delle difficoltà perché avevamo calciatori in grado di interpretare la fase di non possesso in modo meno intenso. Abbiamo scelto così ma non è stata una decisione positiva. Occasione sprecata? La nostra idea era di non fallire, abbiamo messo dei calciatori per poter vincere. Gli errori ci sono in tutte le partite, a volte di più e a volte di meno. La società deve essere presente prima, durante e dopo per evitare tutto questo. L’unica cosa che mi sento di dire sull’arbitraggio è che dopo una prestazione non riuscita così bene non si può girare le spalle e andarsene senza salutare nessuno. Che stagione è? Dobbiamo fare quello che abbiamo progettato di fare, essendo più competitivi possibile fino alla fine. Chi non dimostra di avere questa competitività non giocherà, ne giocheranno altri. Bernardeschi in calo? Lui e Saponara sono giocatori che portano qualità ma anche qualche rischio nel controllo degli spazi e dei ritmi. La loro prestazione non è stata così positiva e per questo abbiamo fatto i cambi”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

38 commenti

  1. Enzo Pettirossi

    Sousa sei l’essere più viscido e spregevole che io conosco nel mondo del calcio spero che come allenatore abbi continui fallimenti, come essere umano sei una merda, purtroppo la dirigenza è assolutamente incapace, per qualche centinaio di migliaia di euro non siete stati capaci di caccialo. In futuro vedrete quanto sarà difficile recuperare i tifosi, il calcio non è fatto per voi D.V. e Cognigni, Corvino è il vostro partner ideale. (In poche parole fate schifo).

  2. Andreino…andreinooo……andreinoooooo….oibò e indove l’è???Andato a comprare i foulard…ma perchè gli rompete i *********??Poveretto….. ha finito i soldi e la mamma non gli compra i lego.

  3. Sousa andrebbe allontanato con la forza da Firenze….VIA SOUSA SUBITO DA FIRENZE INSIEME A DARIO

  4. Sousa stai zitto che ci fai giocare sempre sbilanciati …il tuo modulo è il 3 2 2 3

  5. Sousa ci sta dicendo chi sono veramente i DV ed è l’unico che ha il coraggio di farlo. Il loro silenzio non fa altro che confermare la buona fede fede di Sousa e la sacrosanta verità. Nessuno riesce a capire questo concetto ma in realtà a Sousa andrebbe fatto un monumento. SFV e via i DV da Firenze.

  6. Ha detto la verità ed ha perfettamente ragione…
    se prendiamo gli odiati juventus pero club serio, ogni domenica Agnelli e tutto lo staff è in tribuna, a Firenze in Tribuna chi c è?????????

  7. Ma Andreino non dice nulla?

  8. Come si fa a non provare VERGOGNA!!!!! Allenatore indegno, incapace, inutile, indisponente! Conseguenza: squadra smarrita, inconludente, imbarazzante …. NULLITA’! In tutto questo ….. una societa’ assente e CODARDA! Da tifoso intramontabile dico: SEMPRE FORZA VIOLA, anche quando e’ il NULLA!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*