Sousa: “Per la Roma sarà decisivo domani. Noi siamo gli intrusi”

Sousa Sala Stampa

L’allenatore della Fiorentina, Paulo Sousa, parla in conferenza stampa alla vigilia del delicato match contro la Roma: “Per la Roma domani è una gara decisiva in chiave terzo posto. Nei primi sei siamo noi gli intrusi, loro hanno il dovere di stare in alto. Noi ci stiamo costruendo la nostra opportunità, e faremo di tutto per coglierla. Totti? Per me è stato molto difficile decidere di smettere. Io ho avuto tanti infortuni che mi hanno impedito di stare al meglio, poi in un’amichevole prima di un mondiale, all’ultimo minuto mi sono infortunato nuovamente e non ho potuto disputare quel mondiale. Nel giorno in cui mi sono ritirato mi è venuto un vuoto tremendo. Nel calcio il miglior interprete è sempre il calciatore. Tello è un giocatore di velocità, nei primi metri è molto rapido. Ti può permettere di attaccare la profondità e chi gli dà spazio è costretto a raddoppiarlo. Quando si è chiusi centralmente bisogna avere degli esterni capaci di fare la differenza, e lui è uno di questi”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. siamo forti e siamo a pieno titolo in corsa per il massimo!! crediamoci!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*