Sousa perde due giocatori per Bergamo

E dopo l’Inter c’è l’Atalanta in trasferta. Il menù del campionato offre questo alla formazione viola. E la compagine guidata da Sousa si presenterà a questo appuntamento con due assenze sicure. La prima è quella di Alonso; l’esterno sinistro, che era in diffida, è stato ammonito ieri per un leggero contatto con Palacio nel secondo tempo e verrà squalificato per una giornata dal giudice sportivo. Purtroppo verrà squalificato anche Zarate e probabilmente il suo stop sarà anche di quelli prolungati (almeno due giornate) per il gesto che ha fatto e per l’espulsione diretta ricevuta. A poco vale dire che è stato provocato, com’è evidente dalle immagini televisive. Questo è un tipo di difesa che purtroppo non intenerisce il giudice sportivo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Nessun alibi per le assenze. Zarate ha fatto una cavolata ma non penso possa prendere più di un turno perché ha preso uno schiaffo e due pugni in faccia e il gesto non è così eclatante come qualcuno lo vuol far passare. Con questo però non lo difendo.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*