Sousa: “Pescare una squadra inglese mi piacerebbe. Baba non ha esultato? Sono contento lo stesso”

L’allenatore della Fiorentina, Paulo Sousa commenta così a Sky la vittoria sul Belenenses e il passaggio del turno in Europa League: “Viviamo di emozioni in partite come quella contro la Juventus. Adesso l’importante è aver passato il turno, era il nostro obiettivo. Il Manchester United sarebbe bello affrontarlo come altre squadre importanti, incontrare un club inglese comunque mi affascina. Sono soddisfatto di aver passato il girone e di poter dare continuità ai miei giocatori, poi vediamo chi troveremo contro. Quando parliamo di intensità mentale sappiamo che a lunga andare volte il gioco che facciamo non può rendere in determinate transizioni difensive. Il modulo non è importante, sono importante le dinamiche. In certi momenti troviamo determinati avversari. L’importante è crescere vincendo e lo era anche passare il turno. Non mi ha impressionato se Baba non ha esultato, ma è lì per fare gol. Sono contento per lui e per la squadra”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. babacar, sempre + uguale a balotelli (come atteggiamento).

  2. Forza viola!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*