Sousa pronto a mischiare le carte per ritrovare il gol perduto

Babacar Pizarro Grande

Sono 5 i gol messi a segno dalla Fiorentina in sei partite (5 di campionato più una di Europa League), ovvero meno di uno a partita. Le reti sono state realizzate tutte in Serie A e con questo attacco la Fiorentina è quartultima, davanti solamente a Crotone, Empoli e Palermo (ovvero le ultime tre del campionato). Per ovviare a questa carenza Paulo Sousa è pronto a mischiare le carte, almeno in Europa League, e giovedì sera contro il Qarabag il portoghese può cambiare volto là davanti con Babacar e Zarate che scalpitano per dire la loro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Anch’io confido in Zarate, l’unico che punta dritto verso la porta.

  2. Se quando si attacca in area di rigore c’è solo un attaccante possiamo avere anche messi al posto di kalinic, sarà sempre difficile fare gol se invece ci sono almeno tre giocatori credo che sia più facile realizzarne qualcuno.

  3. Zarate ci darà tanti goooooollllllllll non vedo l’ora che venga giovedì …Forza Fiorentina

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*