Sousa pronto a sacrificare Ilicic. Ma vuole garanzie dalla società

image

Il futuro di Josip Ilicic è sempre più in bilico, non tanto perché Sousa non lo ritiene importante, anzi come ha dimostrato in questa stagione il tecnico tiene in forte considerazione lo sloveno, ma ha fatto capire alla società che è pronto a rinunciarci se dovesse arrivare l’offerta giusta. Questo non vuol dire che sicuramente Ilicic sarà ceduto ma se dovesse aprire il giusto scenario nessuno metterebbe il veto alla sua partenza. Sousa dunque, come scrive calciomercato.com, dà l’ok alla cessione di Ilicic ma chiede contemporaneamente alla società che quei soldi possano essere reinvestiti in giocatori funzionali alle sue idee tattiche e soprattutto indicati direttamente da lui. Insomma il famoso 20% non concordato del mercato di gennaio ha dato molto fastidio a Sousa che ora chiede garanzie pur avallando le scelte della società che in estate dovrà sicuramente privarsi di almeno un “big” per poter far cassa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

12 commenti

  1. ci si concentra una buona volta solo al campo invece che pensare a bischerate di mercato che non esistono?

  2. Prime mosse per la campagna acquisti: via ALONSO, TOMOVIC, RONCAGLIA, ILICIC, BABACAR e BERNARDESCHI. Di sicuro coi soldi delle loro cessioni si prenderebbero più forti e non daremmo sempre vantaggi agli avversari come è spesso capitato con quei 6 in campo (purtroppo…)

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*