Sousa punta sulla vecchia guardia. Con il Genoa i nuovi dalla panchina

zarate

Tino Costa, Tello e Zarate. Eccezion fatta per il difensore, i rinforzi chiesti da Sousa sono arrivati ma il tecnico, secondo quanto riportato da Radio Blu, sembra orientato a scendere in campo con i “vecchi”, puntando quindi sulla continuità. Già detto della difesa, a centrocampo dovrebbe toccare a Borja, Vecino e Bernardeschi mentre in attacco Ilicic potrebbe supportare Kalinic e Babacar con i tre nuovi arrivati pronti a entrare in campo nel corso della partita. Anche perchè Sousa deve dosare le forze perchè la Fiorentina è attesa dal turno infrasettimanale di mercoledì col Carpi prima di affrontare l’Inter domenica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Ci serve un difensore da 6 mesi e deve ancora arrivare, in compenso sono arrivati due attaccanti che facevano le riserve nei rispettivi club e una riserva (che esce da un infortunio) del Genoa quartultimo..
    Qualcuno si DEVE dimettere!
    Continuano a farci fare figuracce questi dirigenti, da Salah, a milinkovic-savic, la richiesta del premio su Lijaic, ora Mammana e mettiamoci Lisandro

  2. Io dico che abbiamo comprato un solo giocatore: Tello. Tutto il resto è meno che zero

  3. E ci credo punta sui “vecchi” dei 3 nuovi acquisti l’unico che può cambiare qualcosa (tello) lo costringe a cambia completamente sistema di gioco e in una settimana di allenamenti non può aver preparato la squadra per questa possibilità

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*