Sousa queste sono le uova, ora tocca a te

Paulo Sousa Milan

Paulo Sousa Milan

Ormai la frase di Paulo Sousa: “Facciamo le omelette con le uova che abbiamo a disposizione” è entrata nella mente di tutti e ci farà compagnia certamente per tanto tempo. Ora che il calciomercato è finito la Fiorentina gli ha messo a disposizione queste uova, o giocatori che dir si voglia, e ora non resta che aspettare di capire come lo chef Sousa intenda cucinarle. L’omelette di Torino è rimasta indigesta a tutti, ora però il portoghese può contare sull’uovo Blaszczykowski che teoricamente può dare una grande mano alla Fiorentina. Le uova sono queste, e per molti non sono sufficienti per mangiarci in tre competizioni, e dunque tocca a Sousa, senza rinforzini come direbbe il Mascetti, dare da mangiare al campionato, all’Europa League e alla Coppa Italia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

14 commenti

  1. Pippo, almeno quando scrivi la verità il gol di Moretti l’ha fatto fare Suarez che sé girato per paura , perché invece di girarsi ci doveva mettere il gambone .

  2. Poche uova omelette piccola…

  3. Allora… Tra gli svincolati c’è Jonathan….io ci proverei. Però si infortuna spedso

  4. Cambia padella ahahah

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*