Questo sito contribuisce alla audience di

Sousa riscopre Zarate e ora il futuro dell’argentino è più viola

Invocato a gran voce durante l’arco della stagione dai tifosi, dimenticato in panchina per mesi da Paulo Sousa, Mauro Zarate, si riprende tutto con un gol fantastico che ribalta la partita contro il Napoli portando la Fiorentina sul momentaneo, e purtroppo illusorio, 3-2. Esultanza sotto la ‘Fiesole’, ad abbracciare idealmente tutti i tifosi che hanno sempre creduto in lui. Sousa, dopo un periodo in cui probabilmente ha voluto limare la condizione fisica di Zarate, ha cominciato ad utilizzarlo con maggior insistenza e ieri tutti si sono goduti quei momenti. Zarate, dato per sicuro partente a gennaio, adesso torna a vestirsi di viola e, come vi abbiamo già detto, sarà proprio lui a decidere e a scrivere il suo futuro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

12 commenti

  1. Certo che se lo vendono sono proprio folli.Dove sono,nell’organico viola,giocatori che segnano come questo:entra a partita iniziata,prende una traversa a Genova che poteva valere il pari,ha segnato a Roma con la Lazio ed ha segnato ieri.Non so come faccia Sousa a “maltrattarlo” ,,come se avesse tanto di meglio da schierare.Quando quell’uomo(Sousa)si fissa,non lo spostano neanche le cannonate.

  2. Sousa Sousa io da mo ‘ che l’ho scoperto peccato aver il prosciutto sugli occhi

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*