Sousa sale sul ring: è suo il primo test

L’attesa più grande del pomeriggio è indubbiamente per le parole di Paulo Sousa, non tanto per quanto concerne la sfida di domani con lo Slovan Liberec, che è sì importante ma se vogliamo anche marginale rispetto al clima che si è venuto a creare. La sensazione è che ci si avvicini pian piano alla resa dei conti e che il portoghese debba dare delle risposte, quantomeno sul campo se non direttamente nel “ring” della sala stampa. Al suo fianco dovrebbe esserci un calciatore particolarmente rappresentativo, visto il momento complicato, e da entrambi dovrà arrivare qualche segnale tendente alla svolta. Unica soluzione se c’è la volontà di proseguire questo progetto tecnico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Concordo con con Dario al 101%

  2. Scusate ma certe risposte chiedetele alla proprietà. Sono quei due lassù che dicono A e poi fanno Z. Ve n’eravate accorti ? Dove sono i rinforzi che dovevano arrivare a gennaio ? Come si poteva restare in vetta senza rinforzare la squadra ? Di chi è la colpa ? Di Sousa ? Ma Sousa li aveva chiesti i rinforzi e i due brothers hanno risposto con una serie di supercazzole che è meglio di no. Chi è che non è coerente col progetto ? Ma soprattutto avete chiesto ai due DV qual è il progetto che hanno in mente. No perchè qui ce lo stiamo chiedendo tutti da diverso tempo oramai.

    Chi è che deve dare le risposte scusate ? Sousa ? Ecco bravi continuate cosi a fare i fenomeni si.

  3. metteteci anche un traduttore acconto a Sousa, così magari si capisce anche qualcosa di quello che dice… ma tanto alla fine non dice niente! e come il suo calcio, un grande bluff 😉

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*