Sousa shock su Bernardeschi, ma i top club ci sono. Della Valle non molla per meno di…

Sicuramente Paulo Sousa ha sbagliato tempo e modi per il suo intervento su Bernardeschi (“Ha qualità tali che lo porteranno a giocare per un club con ambizioni diverse rispetto alla Fiorentina“), però nella sostanza il portoghese non sbaglia molto, perché già ora, scrive La Gazzetta dello Sport ribadendo un concetto già espresso da Fiorentinanews.com, lo seguono in molti top club. Da Conte ad Ancelotti passando per Ariedo Braida, uomo mercato del Barcellona, gli occhi sono proprio puntati su Berna. Per meno di 40 milioni di euro, aggiunge la ‘rosea’, Della Valle però non lo lascerà partire (in nessun caso però questo gennaio).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

14 commenti

  1. Antonio - Roma

    Caro Antonio46……….questa è la strada per una superlega europea dove finalmente la rubentus sarà la Fiorentina d’Europa, prenderà schiaffi a destra e a manca e non avrà la potenza economica che avranno almeno 3 spagnole, almeno 3 tedesche, 3 o 4 inglesi e………..forse il PSG. Rube, intere, bilan, giallozozzi, Napoli, Porto, Benfica, Siviglia, Valenzia, Zenhit, e pochissime altre faranno solo da contorno prendendo il posto del Genoa, della Samp, del Palermo e compagnia cantando. Questo meraviglioso sport ormai è minato. In pochi anni, meno di trenta, grazie al nostro ex cavaliere che pagò 2,5 miliardi del vecchio conio un giocatore quando faceva già scandalo acquistarne uno a 300 milioni di lire, siamo arrivati a spendere 100 milioni di euro (200 miliardi delle vecchie lire) e già si sentono proposte di acquisto di oltre 200 milioni di euro. C’è chi fattura un milirdo l’anno e chi si arrangia con 50, 60 milioni. Quando finalmente ci sarà la superlega e non si ragionerà più con i 2, 3 al massimo 4 milioni di tifosi al seguito ma si parlerà di 70, 100 milioni di tifosi in Europa, città come Torino, Roma, Milano e Napoli varranno la nostra attuale Catanzaro. A quel punto li voglio vedere la Cazzetta, Ruttosport, il Corriere dei Burini, Sky, Rai, Mediaset che avranno contribuito allo sfascio per una buona fetta come se la caveranno con i soli 3 lettori rimasti della carta stampata e i 15 abbonati delle pay TV…..ma si, daje, continuiamo a fare servizi di 40 minuti per ogniuna delle strisciate e 32 secondi complessivi per Fiorentina, Sassuolo, Atalanta……….
    Poi…………….. ce se mette pure er portoghese a mette er timbro su questa situazione, e quanno? In pieno campionato con una Fiorentina che sta recuperando con fatica. BRAVO!

  2. Smettete di andare allo stadio e vedrete scomparire come per magia i DV e gnigni

  3. Bernardeschi sarà il regalo di gennaio di Della Valle a Firenze e lo venderà l’anno prossimo….
    Cognigni se la gode, ha già gli occhi a forma di $

  4. Grandi sorelline permalose, altra superplusvalenza in vista per i buffoni marchigiani.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*