Sousa: “Siamo migliorati nei contrasti e abbiamo modificato il centrocampo. Giocare alle 15 non ci penalizza”

L'allenatore Paulo Sousa in primo piano. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com
L'allenatore Paulo Sousa in primo piano. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

L’allenatore della Fiorentina Sousa conclude: “Penalizzazione da parte delle Lega giocare domani alle 15? Non lo so, abbiamo poi un’altra partita mercoledì, bisogna vedere anche al ritorno da Cagliari. Nella prima parte con Borja Valero trequartista dietro le punte abbiamo fatto bene nella fase offensiva di tutta la squadra. Quando abbiamo giocato con 4 giocatori in mezzo giochiamo più come un quadrato che come un diamante, come invece è accaduto giovedì. Come trasferire la mia intensità ai giocatori? La mia squadra ha certe caratteristiche, ovvero giocatori di palla, con Sanchez e Cristoforo abbiamo aggiunto due calciatori più forti nei contrasti, si deve imparare anche ad accorciare le distanze per dare meno modo agli avversari di essere pericolosi. Mi piace far giocare con intensità con palla e senza palla e cerco di trasmetterlo ai giocatori”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Niente alibi, basta discorsi. Vogliamo i fatti, vincere a Cagliari. Credere nei 3 punti.

  2. Abbiamo giocato bene con valento trequartista!?!?!i tre gol sono venuti furi da azioni dove valento era al bar a prendere un caffè’!!!!ma che dice!!!!!

  3. Andiamo a prenderci i 3 punti a Cagliari e diamo un segnale forte al campionato e alla gobbentus. Obiettivo scudetto !

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*