Sousa: “Sono sempre sereno, fiducioso del mio lavoro, di quello della squadra e della famiglia Della Valle”

L’allenatore della Fiorentina, Paulo Sousa, è intervenuto ieri sera ad una serata benefica che si è svolta a Bagno a Ripoli, nell’hinterland di Firenze, e ha parlato del momento della Fiorentina: “Sono sempre sereno, fiducioso del mio lavoro, di quello della squadra e della famiglia Della Valle“. Le parole del tecnico sono riportate da CalcioNews24.com. Sousa ha poi aggiunto: “Sono una persona che piange tantissimo: mi emoziono davanti alla sofferenza e vorrei vederne meno. Sono proprio le persone che aiutano quelle che sono in difficoltà che ti aiutano a trovare la forza di andare avanti. Sono stato tante volte vicino agli atleti paralimpici: queste persone sono un esempio di coraggio, di vita. Sono persone che hanno bisogno dei loro familiari e dei loro amici per andare avanti e per raggiungere i loro traguardi. Questi sono atleti che hanno grinta e voglia, hanno più capacità individuali. Ho praticato atletica e basket, soprattutto quest’ultimo mi ha permesso di portare il concetto di zona nel calcio, ovviamente in spazi più ampi”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

15 commenti

  1. io vorrei sapere ma chi è che si è rinforzato veramente di più?

  2. Mai fatto un mercato migliore invernale di questo, siamo più forti di dicembre, basta disfattismo! Facciamo il gioco di chi vuole destabilizzare la viola, milan inter le romane, perché diamo fastidio, siamo terzi e possiamo restarci, certo i dirigenti hanno dato segnali di debolezza e incapacità allucinanti, loro si devono sostituire subito, vediamo ora se i DV hanno……..fv nb anche ad agosto nessuno ci considerava …………………..

  3. Bravo Fiorello 68, in due righe hai detto tutto.

  4. Scusate, ho letto la notizia su altri siti…
    Sicuri che Sousa non abbia detto “fiducioso del mio lavoro e fiducioso della famiglia viola”?
    Non penso che abbia detto “fiducioso della famiglia Della Valle”… lui usa spesso famiglia viola parlando dei tifosi…
    Ma mi posso sbagliare…

  5. Queste sono le parole e i pensieri che vogliamo sentire!! Non si molla. Forza mister forza ragazzi!! Ora i fatti!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*