Sousa: “Sono sorpreso perché non segniamo ma è altro che mi preoccupa. Ilicic? Spero che possa aiutarci domani”

L'allenatore Paulo Sousa in primo piano. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com
L'allenatore Paulo Sousa in primo piano. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Torna a parlare anche Paulo Sousa, direttamente dalla sala stampa dello stadio di Liberec: “Mi sorprende più che preoccuparmi il fatto che non segniamo perché abbiamo le qualità per farlo, abbiamo creato le possibilità nelle ultime gare, per me non è una questione di due o tre punte o di una punta sola. E’ questione del momento, per cui vogliamo incamminarci verso un’inerzia positiva, ci sono dei momenti in cui riusciamo a raggiungere il nostro livello, altri in cui invece siamo molto lontani: questo semmai mi preoccupa di più. La fiducia e le vittorie arrivano comunque con i gol e la qualità del gioco, stiamo cercando di trasmettere alla squadra le sensazioni giuste per ritrovare tutto questo. Ilicic? Ieri l’ho usato per tutto l’allenamento, ha ancora un po’ di fastidio e comunque anche oggi si allena in gruppo e spero che domani possa essere al 100%”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Le soluzioni per ripartire ci sono tutte. Alle parole seguano i fatti.

  2. Alla fine si spera in Ilicic ,visto il resto della squadra come dargli torto?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*