Sousa: “Spero di vincere qualcosa con la Fiorentina perché significherebbe essere più vicino a vincere la Champions League”

Sousa Udinese 2

Paulo Sousa parla così della formazione della Fiorentina in vista di domani sera contro il Belenenses: “Babacar con Rossi? Sono tutte possibilità perché come gli altri lavorano per giocare. Ci sono dei momenti in cui dobbiamo prenderci dei rischi nel decidere la formazione ma l’Europa League adesso richiede il massimo di attenzione e di qualità per passare il turno. Domani mi aspetto un Belenenses molto organizzato perché sanno far male nelle ripartenze. La Fiorentina dovrà essere protagonista della partita e dovrà creare il maggior numero di opportunità. Vincere la Champions nei prossimi cinque anni? Spero di vincere qualcosa con la Fiorentina perché significherebbe essere più vicino a vincere la Champions League“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. A mio avviso il Mister si riferisce alla competizione italiana che non fa a capo con la Coppa 😉 se vincesse la classifica a giornate la CL sarebbe comunque possibile in quanto partecipata.

  2. Io la manderei via subito. DIchiarazioni gravissime in perfetto stile Montella. Un invito alla Juve aprenderlo tra 2 anni

  3. Ma non facciamo un caso per due …….. dette così…

  4. Questa è la dimensione che può e vuole permettersi questa proprietà! Per vincere la Champions ci vogliono altri investimenti! Con l’auto finanziamento nel cacio moderno non l’ha mai vinta nessuno.

  5. Ma cosa significa quell’essere più vicino alla C.L.? Che come sempre siamo “la nave scuola” per tutti quelli che ambiscono a grandi traguardi? quindi noi siamo caso mai destinati a “vincere qualcosa” (parole del mister) anche con Sousa, cioè giusto la solita “coppuccia italia” se va bene.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*