Questo sito contribuisce alla audience di

Sousa spiazza Kalinic e la Fiorentina vuole trovare una soluzione

Paulo Sousa a gennaio fu determinante per convincere Nikola Kalinic a non accettare il corteggiamento del Tianjin Quanjian e anche grazie all’allora tecnico della Fiorentina il centravanti rifiutò la ricchissima offerta cinese. Oggi però la Cina torna alla carica per Kalinic proprio con Paulo Sousa che diventerà a breve l’allenatore dello Jiangsu Suning (squadra di proprietà dello stesso Suning dell’Inter) che si trova al penultimo posto del campionato cinese. Dire che Kalinic è rimasto spiazzato dalla situazione è dir poco perché magari pensava seriamente di seguire Paulo Sousa dopo Firenze ma non si sarebbe mai aspettato che il portoghese finisse in Cina. In tutto questo c’è la Fiorentina consapevole che Kalinic vuole lasciare Firenze e in cerca di una soluzione ricca e veloce per risolvere al più presto questo nodo di mercato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. io invece gli offrirei i soldi di bernardeschi e me lo terrei di molto volentieri.. naturalmente affiancato da una seconda punta…no 3 trequartisti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*