Sousa studia il cambio di modulo ma con il Torino niente stravolgimenti

Con Zarate e Tino Costa la Fiorentina può cambiare faccia e modulo e Sousa ci sta pensando, anche in vista dell’arrivo di Tello, un altro esterno offensivo adatto principalmente a giocare o nel 4-3-3 o nel 4-2-3-1. Ma domenica, contro il Torino, non ci dovrebbero essere stravolgimenti con la Fiorentina che scenderà in campo con i soliti noti e con il solito modulo. L’unico nodo resta a centrocampo dove non ci saranno Vecino e Badelj e dove Sousa deve inventarsi qualcosa. Detto che Borja sarà arretrato in mediana c’è da capire chi sarà l’altro interprete a centrocampo. Poi Sousa inizierà a lavorare sul nuovo modulo che presto vedremo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. A centrocampo deve giocare MATI F. perchè è un buon giocatore della Fiorentina,occorre solo dargli fiducia e lasciarlo fuori solo se infortunato o dopo che ha molto giocato;purtroppo mi sembra che Sousa non sfrutti molto la rosa a disposizione e così Mati e Babacar incedibili per la Viola e anche per me stanno ai margini e nelle ultime 4 gare si è visto il netto calo di giocatori come Kalinic, Vecino e attenti anche a Ilicic. Strano a Milano preferire Suarez a Mati F.dove il primo continua nella sua mediocrità e non incide niente mentre Mati F ha anche buone giocate e grinta.

  2. Se giocheremo a 4 c’e’ un giocatore che non vede l’ora di tornare in Italia e risolverebbe parecchi problemi difensivi visto che all’occorrenza sa fare anche il centrale , come sa farlo anche Alonso… Criscito – Secondo me lui verrebbe di corsa. Tanto se si vuol far giocare Tello titolare per forza dobbiamo giocare a 4 dietro e Roncaglia diventerebbe il sostituto di Gonzalo o Astori…Se non ci va bene lui tanto vale mandarlo via e prenderne un’altro al suo posto .. SAREBBE ASSURDO PRENDERE UN’ALTRO CENTRALE , TENERE RONCAGLIA E GIOCARE A 4

  3. mi auguro che Tomovic e Roncaglia facciano solo le riserve…
    arriveranno sicuramente 1-2 difensori ed un altro centrocampista al posto di Suarez…
    io cederei pure Matias F….troppo funambolico…adatto al calcetto…senza offesa..

  4. pochi versi la partita col toro va vinta:
    tatarusanu
    tomovic gonzalo astori pasqual
    costa borja
    berna ilicic zarate
    babacar

    kalinic deve riposarsi un attimino.
    Io la tenterei così, o la va o la spacca.

  5. Spero che tello entri presto nella formazione titolare al posto di borja, non metto in dubbio che con lui la gestione della palla sia un piacere per tutti noi, ma se giochi vicino alla porta mi aspetto un pragmatismo ben diverso..
    Mi aspetto a breve il passaggio al 4231, il 433 metterebbe fuori dai giochi ilicic e al momento mi priverei più volentieri di borja che dello sloveno!! (Tomovic e Roncaglia son terzini destri non di spinta ma possono fare i terzini tranquillamente, ruolo che ricoprono nelle rispettive nazionali)

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*