Sousa studia sì il tandem ma Babacar rimane ancora con un palmo di naso

Babacar Allenamento

Se alla fine Rossi riuscirà a vincere il ballottaggio con Ilicic, la Fiorentina scatterà nel nuovo torneo con un atteggiamento tattico decisamente diverso da quello con cui aveva chiuso l’anno scorso e soprattutto con il tanto agognato tandem d’attacco, che abbiamo visto diverse volte durante l’estate. E’ una prospettiva di cui si era parlato a lungo anche la scorsa stagione, ipotizzando però lo schieramento in coppia di Kalinic e Babacar: Sousa non aveva mai escluso la possibilità, anzi. Però alla fine i due insieme non hanno mai giocato e la curiosità è rimasta. E’ anche vero che Pepito sembra più idoneo del senegalese per fare coppia con Kalinic, ma il classe ’93 rischia di rimanere ancora una volta tagliato fuori da un esperimento che invece, nelle fasi iniziali, l’aveva visto chiamato in causa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*