Sousa: “Sul calcio andate meglio che sul gossip. Bernardeschi? L’ho chiamato dopo l’Europeo per dirgli quanto è importante il suo ruolo…”

Paulo Sousa 2016 2

Il tecnico viola Paulo Sousa prosegue poi parlando delle sue presunte dimissioni e di Bernardeschi: “Riconosco che a livello di idee sul gioco tecnico-tattiche siete superiori rispetto al gossip. Incontro con Andrea Della Valle? L’ho visto dopo la partita col Chievo ed anche oggi, lui cerca di capire come sta la squadra, cerca di motivarci a fare il massimo per vincere ogni partita. Inserimento dei nuovi calciatori? L’idea è cercare di far capire ai nuovi i concetti, sulle transizioni offensive e difensive, cercando di integrarli ai ragazzi che già le conoscono. C’è grande disponibilità da parte di tutti nell’apprendere e fare bene, mi auguro di poter dare loro un contributo ideale per far sì che tutti possano aiutare la squadra. Se ho sempre fiducia nel direttore? E’ stato molto chiaro nella questione di Alonso; già l’anno scorso parlavo dell’importanza di unificare e non frazionare e questa era una questione che poteva creare una frattura. Lui è stato invece molto chiaro con me ed io cercherà di migliorare e mettere a disposizione qualunque nuovo arrivo per il bene della squadra. Se vedremo Bernardeschi più avanzato? Non immagino un gioco solo legato alla parte offensiva, ma ad entrambe le fasi. Credo che Federico, rispetto alle necessità della squadra, abbia dato sempre un contributo enorme, pensando prima al collettivo che a sé stesso. Nella parte centrale, di faccia alla porta, credo che sia molto forte, di spalle deve migliorare tantissimo e competere con gli altri. L’ ho chiamato il primo giorno dopo l’Europeo per ribadirgli quanto sia importante il suo ruolo, sia da una parte che dall’altra, per la sua carriera e spero che prosegua su questa strada”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Mi sembra che il mister sia motivato e voglioso, non ha tirato fuori scuse ed ha detto di dare il massimo. Ha invocato giustamente unità tra tutti. Testa a domani. In campo con grinta e concentrazione. Conta solo il campo e vincere.

  2. Grande Sousa, sembra legga i commenti su questo sito…che picconate a Cisko, s69 & c….

  3. Mi sembra un allenatore convinto del lavoro della società….
    Adesso voglio sentire i Giornalai (gli pseudo Giornalisti), che raccontano dopo un altra brutta figura alle loro critiche.
    I male della Fiorentina nn sono i DV o i dirigenti ma i giornalisti.
    Matteo

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*