Sousa: “Terzo posto? Niente è ancora deciso, vogliamo dare continuità al lavoro svolto fino a oggi”

Foto: Subbiani/Fiorentinanews.com
Foto: Subbiani/Fiorentinanews.com

Paulo Sousa, allenatore della Fiorentina, in merito alla lotta per il terzo posto, dopo la sconfitta con la Roma che adesso è tre punti davanti ai viola, prova a stimolare la squadra per compiere il sorpasso nelle restanti gare di campionato: “Niente è ancora deciso, vogliamo dare continuità al lavoro svolto fino a oggi”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

15 commenti

  1. maurizio firenze

    che occasione se persa c era Luciano Spalletti libero e l abbiamo fatto andare alla roma….per tenere fenomeno brodo Sosa…vi ricordate che dicevate di Spalletti? non ha vinto niente due coppette in russia…la coppa italia..fra Spalletti e Sosa e come trombare e stare a guardare…purtroppo a Firenze ..e cosi… di calcio la maggior parte non ci capisce una mazza…basta vedere gli allenatori osannati degli ultimi anni Prandelli e Montella le due sole …ora arriva anche la terza SOSA…..

  2. crederci al massimo!! ce la faremo ne sono sicurissimo!! siamo forti e ci rialziamo subito!!

  3. Rimango fiducioso e contento di Sousa e dei suoi giocatori . Penso che i DV non pensino al terzo posto che comporterebbe un costo di gestione superiore mentre devono pagare i numerosi uomini mercato necessari a prendere giocatori rotti ( è pazzesco 80 milioni di gestione !!!!) Mi piacerebbe conoscere le spese di gestione ( esclusa la quota ingaggi ) delle altre squadre

  4. Poi godo doppiamente se penso a tutti i soldi che hanno speso loro ed i debiti a voragine che hanno accumulato, per poi avere solo 3 punti più di noi (grazie ad aiutini vari) ed un calendario in salita

  5. Io godo all’idea delle squadre che dovremo affrontare noi e pensando al calendario della roma. Puntroppo i lupacchiotti sono così, gli piace piangersi addosso e lamentarsi quando perdono ed esaltarsi fino al ridicolo quando vincono… sono come i pupi. Cmq il campionato e lungo, quindi forza viola.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*