Sousa, tre mesi senza respiro e difensore

Sousa Barcellona 5

Paulo Sousa sta per gettarsi nella sua prima stagione con la Fiorentina, ad aspettarlo 22 partite in 3 mesi. D’ora in poi non si scherza più e se le prime partite di campionato sono servite per cominciare ad ingranare ora bisogna cominciare a correre e già contro il Genoa servirà tutta un’altra Fiorentina rispetto a quella vista con il Torino. Tre mesi senza respiro e con una rosa un pochino corta, come ha detto prima Sousa e poi anche Pradè bisogna arrangiarsi fino a gennaio, allora arriveranno un centrocampista (Walace) e un altro difensore. Così la Fiorentina è pronta per gettarsi a capofitto in un’altra emozionante stagione e Sousa, alla prima da allenatore in Italia, è pronto a stupire, anche con una rosa ritenuta incompleta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Fare il massimo con quello che si ha. Volendo ci sarebbe anche il mercato degli svincolati ma comunque niente alibi.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*