Sousa: “Vogliamo vincere ma dovremo essere più concreti. Bernardeschi ha un dolore alla caviglia che lo limita”

Alla vigilia di Crotone-Fiorentina prende la parola in conferenza stampa Paulo Sousa: “Corvino è il massimo esponente della società a livello sportivo e durante questa settimana ha avuto l’idea di fare una conferenza stampa congiunta. Il livello della Serie A sta aumentando specie nella prima parte della classifica e per questo dobbiamo concentrarci ad ogni partita. La nostra forza deve essere indirizzata solo alla partita di domani. Contro il Cagliari abbiamo presentato una Fiorentina molto offensiva e lo faremo anche nelle prossime perché abbiamo giocatori che ci permettono di creare e di realizzare. Domani dovremo essere più concreti per evitare di ripetere la prestazione di Frosinone dell’anno scorso. Oggi ci dobbiamo concentrare solo sulla partita di domani perché vogliamo vincere. Mio futuro? Penso solo ad allenare e sono concentratissimo sulla Fiorentina. Bernardeschi? Il dolore alla caviglia lo limita durante la settimana negli allenamenti. Io do il meglio di me stesso per aiutare i ragazzi a migliorarsi di partita in partita”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Testa al presente e a vincere domani. Basta regali, serve concentrazione e grinta. Possiamo credere nell’Europa. Tutti uniti per vincere.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*