Sousa: “Voglio vincere una Champions entro cinque anni. La mia decisione di venire a Firenze basata su…”

Sousa Udinese 3

L’allenatore della Fiorentina, Paulo Sousa, ha lasciato un’intervista a A Bola, quotidiano sportivo portoghese, al quale ha detto: “La mia decisione di venire a Firenze era basata sul desiderio di avere una crescita personale. Partita dopo partita, in Italia, gioco contro allenatori di alta qualità tattica. Questo mi permette di crescere molto. Tutto ciò comporta un’evoluzione anche in termini di comunicazione. Mi dà più maturità”. E ha aggiunto: “Nei prossimi cinque anni spero di aver già vinto una Champions. Il percorso verso il successo richiede il suo tempo e io lavoro perché questo tempo sia il più breve possibile. Questo viene fatto con i risultati che siamo stati in grado, anno dopo anno, di ottenere e sfruttando le opportunità che la vita ci ha dato”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

23 commenti

  1. Io la vedo così: sousa è mooolto ambizioso e non l’ha mai nascosto, almeno è sincero, è evidente che quello che ha detto significa che vincendo qualcosa con la fiorentina poi sarebbe richiesto da un grande club, ma non è detto che debba essere la juve.
    Intanto, se a noi ci facesse vincere qualcosa ci farebbe schifo? A me no di certo, se poi dopo se ne vuole andare per inseguire le sue ambizioni ok! Intanto abbiamo vinto un trofeo anche noi!!!

  2. càscina viola

    te sei di fori!

  3. Se parla così adesso prima di Juve-Fiorentina, credo sia un messaggio chiaro alla Juve che tra due anni si libererà. Io la manderei via subito a calci nel sedere

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*