Spada: “Sanchez? Calciatore adatto all’Italia, può fare bene, anche se fa il compitino…Vi spiego la sua collocazione in campo”

Pallone Invernale

Federico Spada, agente e grandissimo conoscitore del calcio colombiano, fa il punto della situazione a Tuttomercatoweb.com su alcuni calciatori nel mirino di club italiani e europei. E parla anche di Carlos Alberto Sanchez, nel mirino della Fiorentina: “Il suo momento migliore è stato tra la metà del 2014 e la metà del 2015, quando ha giocato il Mondiale e la Copa America. Qui lo chiamano un “volante di marca”, nel senso che non è un giocatore d’inserimento ma solo dedito al recupero del pallone, è un elemento da piazzare davanti alla difesa. Non è Guarin, per intendersi. Al mondiale fece benissimo e anche in Copa America, poi il suo rendimento è sceso e ha perso la titolarità in nazionale. È un giocatore che in Italia può trovarsi bene, fa il compitino ma può far comodo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. PER LS SERIE… Missiroli 8 volte piu’ forte-DIMENTICAVO..Missiroli costa troppo

  2. Insomma uno che se c’e’ o non c’e’ fa lo stesso…Tanto valeva dar fiducia e lanciare Capezzi, era nostro, giovane e si risparmiava di ingaggio e cartellino…

  3. Sanchez ha il contratto fino al 2018 due anni a 2 milioni netti, per di più ha passato i 30 anni, la Fiorentina, il solito Corvino offre un contratto di due anni a 1.2 netti …avete paura che sia un Suarez ..tranquilli non viene

  4. Cioè un Suarez, magari meno tecnico? Apperò….bell’acquisto

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*