Spalletti e Sousa, pronti a tutto per la vittoria. Scontro tra maestri

Sousa e Spalletti più che allenatori, come scrive il Corriere Fiorentino, sono due maestri del calcio, simboli di questo sport. Rivali sì ma accomunati da molti aspetti, come quello di mettere la vittoria al centro di tutto e per raggiungerla sono pronti a fare di tutto, Sousa ad andare contro la società e Spalletti a mettere in panchina un certo Francesco Totti. Sousa e Spalletti stasera giocheranno a tutta entrambi consapevoli di poter battere l’altro, entrambi con la voglia di stupire e prendersi questo terzo posto Champions in solitaria. Sarà una gara spettacolare in campo e in panchina con i due maestri pronti a dare spettacolo con le loro idee e le loro mosse.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Con il cuore spero di vincere o almeno non perdere, ma a mente fredda se mi esulo dalla mia fede, credo che per uscire indenni dall’olimpico ci vorrà un miracolo o una partita più che perfetta.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*