Questo sito contribuisce alla audience di

Spalletti e una lista di follie di cui fa parte anche Bernardeschi

Luciano Spalletti ride in panchina. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

E’ tutto pronto per il via dell’avventura di Luciano Spalletti sulla panchina dell’Inter: il club nerazzurro lo annuncerà a breve e poi darà il via ad un mercato “di follie”, con 150 milioni di euro di budget. L’obiettivo è l’arrivo di almeno 3 top player e la lista che stila il Corriere dello Sport è ampissima: ne fa parte anche Federico Bernardeschi, valutato intorno ai 40 milioni, così come l’alter ego Berardi. Loro due insieme a Di Maria, Schick e Petagna rappresentano i desideri nerazzurri per l’attacco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Federico Bernardeschi 40 mln ?!?
    Contenti loro, contenti tutti (soprattutto noi, se ci daranno sul serio questa cifra!!)

  2. Top o Topo players?
    E chi?
    O cosa?
    150 milioni da investire per solo buoni giocatori? Come:
    Petagna?
    Bernardeschi?
    E pensare che Dybala ne costossi 40…
    Ah ah!
    Una squadra i cui titolari siano Petagna (8 pipe a stagione), Bernardeschi (10 contando i rigori), Berardi ecc… replicherebbero i risultati dell’anno passato.
    A Roma c’era gente come Naingolan, Salah, Dzeko,
    A Napoli, invece, Hamsik, Callejon, Martens, e in ambo i casi non sono bastati per vincere:
    Troppe, le chiacchere di piazze ingestibili.
    A Milano sponda Inter, Spalletti potrebbe anche far bene, perché è un tecnico che sa arrivare in alto e in fondo, ma con questa pazza lista di bufale: chissà?!
    Su Shick, invecve, mi ci muoverei dritto e deciso: il rasgazzo è forte, e meriterebbe decisamente l’investir di qualche rischio economico.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*