Questo sito contribuisce alla audience di

Spalletti, ecco perché Chiesa non si tocca

Luciano Spalletti ride in panchina. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

La notizia di come il tecnico Luciano Spalletti abbia puntato gli occhi su Federico Chiesa  per rinforzare ulteriormente la sua Inter è stata resa pubblica da La Gazzetta dello Sport. Secondo varie testate con un’adeguata cifra sul piatto, nonostante il rinnovo di contatto del numero 25, i gigliati potrebbero cedere alla avance nerazzurre. Ma questa ipotesi sembra molto remota per la verità, semplicemente perché I viola hanno venduto molto quest’estate e anche per questo motivo sarebbero non particolarmente intenzionati di privarsi di un talento puro Chiesa, giovane e con ampi margini di miglioramento. I viola devono quindi coccolarsi e tenersi stretto il loro giocatore, in modo così da tenere lontane anche le grinfie delle altre squadre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Ma davvero c’è qualcuno che crede che, se una società porta quaranta milioni di euro, questi non impacchettano anche Chiesa? Hanno venduto tutti i giocatori vendibili, perchè non dovrebbe essere così anche per Chiesa? La storia deve insegnare, altro che blindature, bandiere, certezze. L’unica cosa certa è che, a questa proprietà interessa solo la gestione economica, punto e basta. L’unica nostra arma, a mio modo di vedere, è lasciare lo stadio deserto, non andarci più come del resto fanno i proprietari…

  2. Fanatico e presuntuoso

  3. Portare soldi Corvo vende questo è il motto di Don Diego piaccia o no il silenzio assenso della proprietà è questo.FVS

  4. Tra le grinfie delle altre squadre ci sono anche quelle della sua, che antipatico questo! è così tifoso della Fiorentina che vuole sempre i nostri migliori giocatori, un tempo ci tolse quasi Mutu, quest’anno Borja(che voleva anche quando era alla Roma) e Vecino.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*